Esthergarvi

Esthergarvi

SCARICARE FILM NAPOLI VELATA

Posted on Author Vudocage Posted in Film


    Napoli Velata - Il film di Ferzan Ozpetek ora disponibile per il Digital Potete scaricare la vostra copia di NAPOLI VELATA cliccando sui link. esthergarvi.com esthergarvi.comr esthergarvi.com Napoli velata scaricare film. Napoli velata completo streaming. Napoli velata film scaricare gratis. Napoli velata vedere gratis. Napoli velata vedere online. In una Napoli sospesa tra magia e superstizione, follia e razionalità, un mistero avvolge l'esistenza di Adriana (Giovanna Mezzogiorno) travolta da un amore.

    Nome: film napoli velata
    Formato:Fichier D’archive (Film)
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 40.31 Megabytes

    Gomorra ci ha presentato la Napoli mafiosa, Ammore e malavita ci ha fatto ballare a suon di proiettili e intrighi, e La tenerezza di Gianni Amelio ci ha portato per i suoi vicoli tumultuosi, dove i sogni si infrangono. I padri si rivoltano contro i figli, le famiglie implodono e poi si ricostruiscono: tante sono le facce di Napoli, che questa volta si presenta velata per la regia di Ferzan Ozpetek.

    Una donna ritrova se stessa al chiaro di luna. Si chiama Adriana, nella vita assiste i morti, è un medico legale, fa autopsie e disseziona corpi. Un incontro fortuito accende il desiderio e porta la luce nel suo gelido obitorio.

    Ma il fato deve ancora giocare le sue carte, in una città di passioni represse e omicidi chiusi nel loro mistero. Il suo amante Andrea viene ritrovato in un cassonetto, brutalmente torturato.

    Durante una suggestiva cerimonia napoletana che unisce temi religiosi e sessuali, Adriana Giovanna Mezzogiorno è sedotta da un giovane misterioso e affascinante, Andrea Alessandro Borghi. I due vivono una notte di passione e la mattina dopo Andrea dà appuntamento ad Adriana nel pomeriggio ad un museo, ma non si fa vedere.

    Adriana decide quindi di indagare sulle circostanze della misteriosa e brutale morte di Andrea. Se il film di Ozpetek avesse anche solo il merito di fare conoscere questa meraviglia sarebbe da vedere. E quello che sta sotto il tuo vissuto non sempre corrisponde ai tuoi ricordi.

    E va bene, ma come ce lo racconta questo film? Dicevo che mi ero lasciato convincere, superando i pregiudizi che avevo verso il cinema di Ozpetek, un felicissimo turco in Italia, che confeziona pasticci. Uscito dal cinema la pensavo come prima, forse peggio.

    Il maschio, Alessandro Borghi, è bellissimo e pure bravo nelle due parti di Andrea, il morto ammazzato e di Luca, il doppio fantasma. Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi Il plot è questo. Ho adorato la recitazione di Peppe Barra e di Luisa Ranieri.

    E mi è piaciuto molto come, grazie alla sua prima battuta, Anna Bonaiuto sia stata, in un certo senso, la portavoce del senso di tutto il film. La gente non sopporta troppa verità!

    I dialoghi tra gli attori sono credibili, anzi, è strano vedere sul grande schermo il proprio dialetto e la propria città.


    Nuovi post