Esthergarvi

Esthergarvi

KEKA SCARICA

Posted on Author Kazragar Posted in Internet


    Keka. il compressore di macOS. Memorizza di più, condividi con la privacy. Scarica v; Ti piace? MB | Richiede Mac OS X o superiore. Keka, download gratis Mac. Keka Software gratuito per comprimere i tuoi file, per Mac OS X. Per scaricare la versione free di Keka sul tuo Mac, collegati al sito Web del programma e fai clic sul pulsante Scarica. A download ultimato, apri il pacchetto.​dmg. Per scaricare la versione gratuita di Keka, recati sul sito Internet dell'applicazione e fai clic sul pulsante Scarica esthergarvi.com A download completato, apri il pacchetto.

    Nome: keka
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 46.84 MB

    App per decomprimere Programmi per decomprimere su Windows Stai usando un PC con su installato Windows e ti piacerebbe capire di quali programmi per decomprimere puoi avvalerti per intervenire sui file ZIP e RAR che hai ricevuto?

    Allora metti subito alla prova le risorse apposite che ho provveduto a segnalarti qui di seguito. Spero vivamente che possano soddisfarti. Gestore archivi predefinito Se hai bisogno di scompattare o di creare archivi in formato ZIP, puoi rivolgerti al gestore di archivi già incluso in tutte le versioni di Windows senza scaricare né installare alcunché sul PC.

    Per riuscirci, fai doppio clic sul file ZIP di riferimento, dopodiché trascina gli elementi di tuo interesse dalla finestra che vedi comparire su schermo alla posizione di output e il gioco è fatto.

    Spero vivamente che possano soddisfarti. Gestore archivi predefinito Se hai bisogno di scompattare o di creare archivi in formato ZIP, puoi rivolgerti al gestore di archivi già incluso in tutte le versioni di Windows senza scaricare né installare alcunché sul PC.

    Per riuscirci, fai doppio clic sul file ZIP di riferimento, dopodiché trascina gli elementi di tuo interesse dalla finestra che vedi comparire su schermo alla posizione di output e il gioco è fatto. A scaricamento ultimato, apri il file.

    In seguito, trascina i file di tuo interesse fuori dalla finestra visualizzata e rilasciali nella posizione in cui vuoi salvarli. WinRAR WinRAR è uno di quei software che non hanno bisogno di presentazioni: si tratta, infatti, di uno dei più popolari programmi per la gestione degli archivi compressi che, appunto, permette di comprimere e decomprimere tutti i principali formati di archivio compresso.

    Il software è a pagamento, ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni per un periodo di tempo limitato. Una volta scaduta la trial, continua a funzionare ma con alcune limitazioni es.

    Keka: Come comprimere files in zip o rar

    A download completato, apri il file. Adesso puoi iniziare a servirti di WinRAR per decomprimere i tuoi file. In che modo?

    Programmi per decomprimere su Mac Utilizzi un computer a marchio Apple e ti piacerebbe scoprire quali sono i programmi per decomprimere di cui puoi avvalerti su macOS?

    Allora prova subito le risorse apposite che trovi segnalate qui sotto: sono quelle che a parer mio costituiscono le migliori della categoria. Facile, vero? Si differenzia da molti altri strumenti analoghi per la possibilità che offre di visualizzare il contenuto degli archivi senza doverli necessariamente estrarre prima. Da notare che, decompressione a parte, permette anche di creare file ZIP. Se necessario, autorizza il download digitando la password del tuo account Apple oppure tramite Touch ID se hai un Mac dotato di tale componente.

    Trattasi di una delle migliori applicazioni per la gestione degli archivi compressi disponibili per lo storico ed utilizzatissimo sistema operativo di Microsoft: Windows. Ma anche di realizzare archivi in formato RAR. Quasi esclusiva di questa app. WinRAR si paga? Per fortuna, questa applicazione è compatibile con quasi tutte le versioni di Windows.

    Come scaricare WinRAR Per usare questa utile applicazione dobbiamo ovviamente prima di tutto scaricarla. Come si scarica WinRAR? Basta collegarsi qui al sito Internet ufficiale del programma e pigiare sul pulsante Scarica WinRAR se si utilizza un sistema operativo a 32 bit; o dove dice clicca qui per la versione a 64bit, se si utilizza un sistema operativo appunto con potenza a 64 bit.

    Poi fare click sulla voce Continua per il download WinRAR e il download partirà in maniera automatica. Mettere il segno di spunta al fianco dei tipi di file che si intendono aprire in automatico con WinRAR ad esempio rar, zip, 7z ecc.

    Semplice no? WinRAR come funziona?

    Una volta installato WinRAR, come funziona? Nel secondo caso, invece, dobbiamo selezionare i file che vogliamo estrarre dalla finestra di WinRAR e trascinali nella cartella di destinazione usando il nostro mouse. Se invece dobbiamo estrapolare un archivio multivolume diviso in più parti, allora dobbiamo prima copiare tutti i volumi che lo compongono che si trovano dentro la medesima cartella e poi aprire il primo ad esempio archive.

    La parte restante della procedura per estrarre o aprire i file è uguale a quella che abbiamo visto in precedenza in sede di spiegazione per i casi di archivi singoli. Si aprirà una finestrina e inserire il segno di spunta vicino alla voce RAR e cliccare il nome che vogliamo dare al file compilando lo spazio dove dice Nome archivio.

    La scelta del livello di compressione deve essere oculato, sapendo due cose.

    La prima è che più impostiamo un livello di compressione elevato, più ridotta sarà la dimensione del file archiviato. Quindi, se andiamo di fretta e non possiamo tenere il Pc acceso a lungo, ci conviene scegliere soluzioni mediane. Una volta che abbiamo impostato tutte le preferenze, facciamo click su OK e la procedura si avvierà in automatico per creare il nostro archivio RAR.

    WinRAR, come creare archivio multivolume Windows ci offre anche la possibilità di creare un archivio multivolume intendendo per esso il fatto che sia suddiviso in più parti sempre tramite la applicazione WinRAR.

    Istantanee

    Come creare un archivio multivolume con WinRAR? A tal fine, possiamo utilizzare delle misure di tipo personalizzato, o usare una delle misure standard che ci offre il menu si pensi a MB o a MB. In effetti la scelta è ideale quando il proprio Pc viene usato da più persone oppure si teme che il suo contenuto finisca in mani indesiderate.

    Comunque, per tutti è sempre disponibile il Forum dove ottenere risposte e consigli da qualsiasi utente che usa questa applicazione di Microsoft.

    Raggiungibile qui. Non possiamo farlo e quindi dobbiamo affidarci ad alcune alternative. Una discreta è The Unarchiver che è del tutto gratis e consente di estrapolare i file da tutti i principali tipi di archivi compressi.

    WinRAR Download: a cosa serve e come scaricarlo

    Essa si imposterà in maniera automatica come applicazione predefinita per aprire gli archivi compressi che sarà possibile estrapolare con un semplice doppio click sulla propria icona. Aprendo il programma The Unarchiver dal LaunchPad del proprio dispositivo Mac o tramite Spotlight e andando nella scheda Estrazione del software possiamo scegliere anche in quale cartella possiamo estrarre il contenuto degli archivi.

    Per creare nuovi archivi occorrerà avviare RAR Archiver e trascinare nella finestra che si apre tutti i file che si vogliono includere nel pacchetto RAR. Data che è una impostazione predefinita, RAR Archiver estrapola il contenuto di tutti gli archivi in una medesima cartella.


    Nuovi post