Esthergarvi

Esthergarvi

SCARICARE IPTV SU TV LG

Posted on Author Faujind Posted in Internet


    Accedete allo store principale della vostra Smart. Selezionate adesso “External Playlist” e cliccate. Inserite il file m3u precedentemente. esthergarvi.com › installare-smart-iptv-ss-iptv-tv-lg.

    Nome: iptv su tv lg
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 45.22 Megabytes

    Il servizio consente di raccogliere tutte le liste IPTV in una singola playlist e inoltre permette di gestire i canali e di accedere alla guida dei programmi. Adesso, bisogna creare la playlist contenente i canali IPTV. Il software permette di importare, elaborare e gestire liste di canali televisivi visibili via Internet in maniera completamente legale, anche perché viene distribuita direttamente sugli store ufficiali di Samsung e LG.

    In questi ultimi anni abbiamo dedicato tantissime guide relative a questo player multimediale gratuito e open source, disponibile per diversi sistemi operativi. Purtroppo, non è possibile installare Kodi su tutti i televisori intelligenti ma soltanto sui modelli dotati del sistema operativo Android TV che hanno accesso al Google Play Store.

    Infine, premi sul pulsante Salva situato in alto per salvare la lista importata e torna nella schermata iniziale Schermo principale , premendo sul pulsante Back del telecomando. È tutto molto semplice, vero?

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Si differenziano rispetto alle altre applicazioni per Smart TV grazie alla loro interfaccia, giudicata dagli utenti molto intuitiva e semplice da usare.

    I passaggi che sono stati illustrati qui di seguito potrebbero quindi differire in alcuni termini qualora si sia in possesso di uno Smart TV non appartenente al marchio Samsung, come ad esempio uno Smart TV Sony o LG. Per prima cosa bisogna attivare la modalità sviluppatore. Facendo riferimento alla guida ufficiale di Samsung , quando lo Smart TV è acceso e connesso a Internet premere il tasto Smart Hub sul telecomando, spostarsi con il tasto freccia destra sul riquadro Applicazioni e selezionare il tasto OK.

    Se non lo si conosce, consigliamo di visitare questo link , dove in pochissimo tempo si viene a conoscenza del proprio IP. Beh, innanzitutto non serve alcuna antenna, parabola o decoder: i canali vengono visualizzati attraverso la connessione a Internet che qualsiasi smart tv deve avere per poter usare appunto le funzioni smart.

    Occorrono essenzialmente due cose. Facendo una ricerca su Internet si possono trovare i link di tantissime playlist che contengono canali di ogni Paese e ogni genere.

    È bene ricordare che spesso i link smettono di funzionare e vanno aggiornati. Quindi quando cerchi su Internet, fai attenzione a trovare quelli più aggiornati.

    In pratica in questa app vanno inseriti i link delle playlist che trovi su Internet.


    Nuovi post