Esthergarvi

Esthergarvi

SCARICA VIDEO JWPLAYER

Posted on Author Zululkree Posted in Musica


    Contents
  1. JW player - player video
  2. Scaricare video da JW Player
  3. Come scaricare video in streaming con il JW Player
  4. Scaricare video utilizzando Firefox Addon:

È possibile scaricare i video in formato Flash da Internet? Si può fare gratis? Esistono estensioni che consentono di riuscirci direttamente dal browser? Queste. Ciao a tutti,. premetto che non c'è nulla di illegale,. per un articolo giornalistico ho bisogno di scaricare un intervento del consiglio comunale di. Player che supporta tutti i formati e i codec video più diffusi, include uno strumento di ricerca e download automatico dei nuovi co Estensioni e Temi. Il problema é che sono filmati caricati su un certo "jw player" e i programmi che uso per scaricare filmati in streaming (come quelli che uso per.

Nome: video jwplayer
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 44.80 Megabytes

Supporta una vasta gamma di piattaforme e di formati multimediali. Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai la posta con il link per impostare la nuova password. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nelle impostazioni.

Input Size: Consente di impostare la dimensione del video in input. Solitamente la scelta varia in base alle risoluzioni supportate dalla periferica impostata come Device. La casella Mantain Aspect Ratio permette di mantenere le proporzioni anche nell'output. Output Size: permette di avere l'output a una dimensione diversa rispetto all'input. Crop: Permette di ritagliare i margini del video. Possiamo impostare separatamente il ritaglio in modo da eliminare eventuali elementi indesiderati.

JW player - player video

Il video risulterà ridotto rispetto all'input e potremo vedere l'anteprima del risultato "tagliato" nella finestra output. Come per il video anche per l'audio si ha la possibilità tramite il menù a tendina nominato "Device" di scegliere la periferica con qui catturare la sorgente audio.

Grazie ai due parametri "Sample Rate" e "Bit rate" abbiamo la possibilità di impostare la qualità audio. Successivamente premere il pulsante "Connect" e inserire le credenziali di accesso nel pop-up che viene mostrato a video.

Come indicato nella mail di attivazione del servizio il flusso video è adesso raggiungibile tramite i seguenti url a seconda del player:. Wowza GoCoder è un applicazione per dispositivi mobili Android 4.

Scaricare video da JW Player

In questa guida vedremo come configurarlo per utilizzarlo grazie al nostro servizio "Universal streaming". Android KitKat 4. IOS 7. Selezionare la voce "Host", e inserire il nome del server FMS e della relativa porta rtmp Selezionare la voce "Server" per tornare indietro nel menù e aprire "Application".

Adesso è arrivato il momento di inserire le credenziali di accesso. Quindi tornare indietro e aprire la voce "Login".

Come scaricare video in streaming con il JW Player

Il dispositivo mobile è pronto per trasmettere il flusso video ma l'applicazione non si limita a trasmettere ma ci consente anche di effettuare dei piccoli settaggi. Altra opzione disponibile molto utile presente nell'applicazione è "Change bitrate", che appunto ci permette di modificare il bitrate selezionando l'iconcina apposita in basso a sinistra.

Come per Adobe Flash Media Live Encoder anche per l'applicazione android il flusso video è raggiungibile tramite i seguenti url a seconda del player che viene successivamente utilizzato:. Se è stato acquistato anche lo Spazio disco per streaming on demand i contenuti vanno pubblicati con un client S3 all'interno del Cloud Object Storage.

L'utilizzo di questo applicativo è semplicissimo: basta installarlo sul proprio client, seguendo le istruzioni di installazione, e cliccare sulla relativa icona per eseguirlo. Cyberduck permette la connessione a server remoti attraverso vari protocolli, e in questa mini-guida, vedremo come configurarlo per utilizzarlo con il Cloud Object Storage e Universal streaming di Seeweb.

Per avviare quindi una connessione verso il Cloud Object Storage, bisogna cliccare sull'icona "Nuova Connessione". In questa finestra, vanno inseriti i dati relativi al proprio Cloud Object Storage, ricevuti nella propria email di attivazione.

Soluzioni per ogni problema di riproduzione dei video in streaming su internet, su Youtube, in HTML5 o Flash I lettori multimediali online raramente danno problemi. Siti come Youtube e Netflix sono talmente ottimizzati da caricare in modo veloce su qualsiasi computer o altri dispositivi e grazie alla tecnologia HTML5 che ha sostituito il Flah Player, i problemi di visione di video online sono sicuramente diminuiti.

Gli errori di caricamento player , che in inglese spesso compaiono con la dicitura: " error loading player: no playable sources found ", possono capitare in alcuni siti minori di video in streaming, magari quelli pieni di pubblicità che bisogna chiudere e bloccare prima di poter caricare il video.

Video in Flash Player Se si tratta di un sito di video in Flash bisogna ricordarsi che questo non funziona su tutti i dispositivi. Per esempio sugli smartphone non si possono aprire i siti in Flash quindi i video caricati nel Flash Player non funzionano solo su Android è possibile abilitare il Flash Player. Su PC, utilizzando Chrome, Firefox o altri browser, Flash è bloccato per impostazione predefinita e va prima abilitato quando viene richiesto cliccando sul riquadro con la figura del pezzo di un puzzle.

Scaricare video utilizzando Firefox Addon:

Per capire se Flash funziona, bisogna aprire la pagina di test del plugin flash sul sito ufficiale Adobe e premere, se non si vede l'animazione, il riquadro che ha il disegno di un puzzle. Nel caso dei video in Flash, nel caso di problemi di visione, è importante che sia installata l' ultima versione dell'Adobe Flash Player.

Tenere presente che, se si usa Google Chrome, questo download non è necessario perchè Chrome usa il suo plugin e ne gestisce gli aggiornamenti in modo automatico quindi bisogna usare la versione aggiornata di Chrome.

Un altro modo per risolvere problemi di caricamento dei video in streaming in Flash, se lenti nel buffering, è quello di cliccarci sopra col tasto destro del mouse e poi andare in Impostazioni per disabilitare l'accelerazione hardware.

Su questo argomento avevo fatto un'analisi approfondita consigliando comunque di disabilitare accelerazione hardware su Windows per ottimizzare lo streaming video.

Se lo stream funziona con VLC, allora è possibile che il player utilizzato dal sito Web non sia in grado di gestirlo o sia stato programmato in modo sbagliato. Disattivare adblock o altri blocchi di pubblicità dei siti web Molti siti di video in streaming non funzionano se è attiva un'estensione che blocca le pubblicità ed a volte non basta nemmeno mettere quel sito nelle eccezioni per farlo funzionare.

Sarà quindi necessario disattivare l'estensione usata, Adblock o altre. Il mio consiglio è di non usare un blocco pubblicità totale, ma un blocco di popup e redirect automatici , che sono quelli che danno più fastidio. Disattivare tutti i componenti aggiuntivi del browser Mentre gli ad-blocker possono essere un tipo di estensione che interferisce con la riproduzione dei video in streaming su un sito Web, è possibile che ci siano altre estensioni che diano problemi.


Nuovi post