Esthergarvi

Esthergarvi

MLDONKEY SCARICARE

Posted on Author Kigazragore Posted in Rete


    MLDonkey, download gratis. MLDonkey Client P2P multiprotocollo per veri smanettoni. 10/10 - Download MLDonkey gratis. Per scaricare qualsiasi cosa, hai bisogno di un client P2P come MLDonkey, leggero e compatibile con varie reti. Scarica. MLDonkey è un client open source per il filesharing peer to peer che supporta Scaricare un buon frontend grafico per il nocciolo mldonkey. Download MLDonkey A P2P client with even more options. MLDonkey was originally intended as a pure eDonkey clone, running on Unix and Linux.

    Nome: mldonkey
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 70.24 MB

    Guida verificata con Ubuntu: Segnalali in questa discussione Introduzione MLDonkey è un programma per il peer to peer estremamente potente con funzione client e server. Le sue caratteristiche principali sono la possibilità di eseguirlo come servizio di sistema e il supporto per numerosi protocolli peer-to-peer differenti eDonkey, kademlia, bittorrent ecc. Il programma, inoltre, permette di separare l'applicazione vera e propria dalla sua interfaccia, con anche la possibilità di collegarsi da remoto tramite un'altra interfaccia basterà che l'indirizzo IP sia nell'elenco di quelli consentiti da MLDonkey.

    Installazione Durante l'installazione del pacchetto verrà chiesto se si desidera avviare MLDonkey durante il boot del sistema.

    Comunque continuate a farmi sapere le vostre impresioni!

    Io testo ancora! Di gente che usa Linux ce n'è poca, poi tra questi trova quelli che usano mldonkey ancora meno :- Non mi stupisco delle statistiche e sono conscio che molti usino più amule che mldonkey forse perchè è anche più arduo da settare. Anche mldonkey ma non ho mai controllato in modo preciso dovrebbe gestire i crediti.

    Main Page IT

    Io lo trovo un ottimo programma, naturalmente la chiave per ottenere ottime prestazioni è lasciare il pc acceso 24h. Cliccando sopra questo file partirà il programma grafico. Nota: Mldonkey non è registrato come servizio Systemd per compatibilità con Linux che sono sprovvisti, quindi non lo troverete come servizio in Yast.

    Al primo avvio del vostro frontend ad mldonkey, sarete guidati ad una prima configurazione. A seconda del frontend vi verrà chiesto di fare determinate scelte.

    Mldonkey per fritz.box: aggiornamenti su come scaricare a pc spento

    Nota: Pare che lo trovi da solo su OpenSuse… Quindi anche se non date nulla fa niente. Nel primo wizard di Sancho non sarà necessario effettuare altre scelte, quelle proposte andranno bene. Configurazione di Sancho.

    Riavviatelo e avrete Sancho in italiano. Direi che un valore di 5 secondi va più che bene, sia nel primo che nel secondo campo. Comunque dopo qualche tempo di utilizzo troverete il settaggio adatto per le vostre esigenze. Anche qui fate le vostre scelte. Eventualmente, se avete delle porte aperte e non sfruttate da altre applicazioni, potete cambiare questi valori, impostando i valori corrispondenti alle porte che desiderate utilizzare. Sancho: non inclusa nei repository ufficiali.

    Per maggiori informazioni consultare il sito del progetto. Le istruzioni riportate di seguito nella guida fanno riferimento a WebUI.

    Opinioni su MLDonkey

    MLDonkey è un server peer-to-peer multiprotocollo. È quindi necessario verificare che le reti che si vogliono utilizzare siano state attivate nel server. In questa guida verranno utilizzati kademlia e donkey.

    Selezionare dal menù a tendina l'opzione true per entrambi. Se viene visualizzato a schermo un messaggio del tipo: Kademlia Connectivity: Got enough online peers vuol dire che il protocollo è connesso e operativo.

    A differenza degli altri client p2p MLDonkey si connette a 4 server contemporaneamente. Tre di questi slot di connessione sono fissi mentre uno è a disposizione del programma per il walking tra la lista dei servers disponibili.

    In questa schermata, nella colonna contrassegnata dalla stringa ID, è possibile verificare lo stato del proprio ID. Il programma distingue i singoli file completi dalle cartelle di file. Le cartelle create in modo predefinito da MLDonkey devono essere eliminate tramite l'opzione Unshare.

    Server preferiti È possibile impostare uno o più server come preferiti, in modo tale che verranno connessi automaticamente all'avvio del programma. Premere Enter e ricaricare la pagina.


    Nuovi post