Esthergarvi

Esthergarvi

COME APRIRE FIAT 500 CON BATTERIA SCARICARE

Posted on Author Taubei Posted in Sistema


    Procedura Per Aprire La Porta Della Fiat Con Batteria Scarica smontato la batteria per metterla in carica, ora come lo apro nonostante aver provato con la. per una settimana e avendo la batteria scarica non si apre più con il Stai attualmente visualizzando il forum come visitatore, il che ti di spadinarmela e i geni della FIAT han messo la serratura solo in una portiera. 95cv L problema risolto, son riuscito ad aprire la portiera forzandola. Come aprire un'auto con chiusura centralizzata o automatica. del tuo veicolo) Fiat , anno , telaio. Come faccio ad aprire il cofano e cambiare la batteria? Ora la batteria è talmente scarica che non riesce neppure ad aprire la portiera con la chiave!!!! Penso.

    Nome: come aprire fiat 500 con batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 41.30 Megabytes

    Prova ad aprire con la chiave il bagagliaio, quello dovrebbe aprirsi, mal che vada entri da li e apri il cofano per far ponte coi cavi e tutto dovrebbe sistemarsi Qualche mese fa, prima di acquistare la Golf, ero andato a vedere una IV del in un concessionario. Aveva la batteria a terra e non si apriva nemmeno con la chiave, per aprirla mi hanno fatto entrare dal bagagliaio per poi aprire lo sportello :shock:. Strano, molti staccano la batteria quando la tengono ferma idem io lo feci e aprono poi con la chiave senza problemi!

    Hanno approfittato del fatto che ero il più magro presente e visto che ero alla ricerca della mia prima Golf, ero disposto a tutto. You need to be a member in order to leave a comment.

    Sign up for a new account in our community.

    Se non riesci a spegnere il sistema con la chiave o il telecomando, controlla il manuale d'uso per capire come procedere. Forse devi ripetere una determinata azione un certo numero di volte per resettare il computer di bordo, ad esempio chiudere e aprire le serrature. Metodo 2. Individua la scatola corretta dei fusibili. La maggior parte delle automobili moderne ne possiede più di una, distribuite in tutto il veicolo e che gestiscono i diversi componenti elettronici.

    Problea urgente: chiave auto smart scarica, come parto!?!?

    Consulta il manuale d'uso e manutenzione per riconoscere quella che contiene i fusibili dell'impianto di allarme di fabbrica. La scatola potrebbe trovarsi nel vano motore oppure nell'abitacolo; in questo secondo caso, potrebbe essere necessario rimuovere alcune modanature del cruscotto per averne accesso.

    Riponi questi elementi da una parte, in modo che non siano d'intralcio e per evitare di calpestarli o sedertici sopra mentre lavori. Identifica il fusibile dell'impianto dell'antifurto.

    Parecchie scatole sono dotate di un diagramma sul lato interno del coperchio; se non c'è, fai riferimento al manuale d'uso. Riconosci il fusibile dell'allarme sul diagramma e poi trova quello corrispondente dentro la scatola.

    Se non hai il manuale né lo schema, dovrai procedere per tentativi, seguendo le istruzioni descritte nel prossimo passaggio. Il diagramma potrebbe anche essere riportato sul manuale d'uso, se ce l'hai. Stacca il fusibile con un paio di pinze.

    Una volta localizzato quello corretto, prendi un paio di pinze a punta fine oppure quelle di plastica specifiche, per estrarre il fusibile dal suo alloggiamento.

    L'allarme dovrebbe spegnersi immediatamente; se non riesci a riconoscere il fusibile che protegge l'impianto antifurto usando il diagramma, estrai e rimetti tutti i fusibili uno alla volta, finché non trovi quello che spegne la sirena. Alcuni impianti non di serie potrebbero non avere un fusibile. Rimetti il fusibile al suo posto e controlla se l'allarme riprende a suonare.

    Usa sempre le pinze o le pinzette di plastica per riposizionarlo, quando la sirena si è spenta. Se la sirena riprende a suonare alcuni minuti dopo aver inserito il fusibile, potrebbe esserci qualche impostazione scorretta, come un'avaria al telecomando o un problema con la ECU del veicolo. Metodo 3. Indossa i dispositivi di protezione appropriati. Prima di eseguire qualunque lavoro sul veicolo, dovresti sempre mettere delle attrezzature di sicurezza. Dato c'è il rischio che si formino scintille quando si opera sulla batteria, indossa gli occhiali di sicurezza o un altro tipo di protezione per gli occhi prima di scollegarla.

    Si consiglia di usare anche dei guanti per tenere le mani al riparo dal calore del vano motore ed evitare pizzichi e tagli. I guanti proteggono le mani da graffi, lesioni e dal calore del motore. Individua la batteria. In genere, si trova sotto il cofano, nel vano motore, ma alcuni costruttori preferiscono collocarla nel bagagliaio per risparmiare spazio o migliorare la distribuzione dei pesi.

    Quando viene messa nel bagagliaio, è solitamente nascosta da un pezzo di legno rivestito di tappezzeria, che la separa dal resto del vano, in prossimità della ruota di scorta. Sopra la batteria collocata nel vano motore potrebbe esserci una copertura protettiva che devi smontare per poter accedere al pezzo. Stacca il cavo di messa a terra dal polo negativo. Puoi riconoscerlo seguendo il cavo spesso e nero che lo unisce alla struttura del veicolo oppure cercando le lettere "NEG" o il simbolo "-" su uno dei terminali della batteria.

    Utilizzando una chiave inglese o un paio di pinze, allenta il dado che fissa il cavo nero al polo negativo.

    Non c'è bisogno di smontare completamente il dado, ti basta allentarlo quanto basta per riuscire a sfilare il cavo dal terminale. L'allarme, come qualunque altro componente elettronico del veicolo, si spegne all'istante. Non è necessario staccare il cavo positivo. Scollega ogni batteria di riserva dell'allarme.

    Alcuni impianti sono dotati di una piccola batteria di scorta che li mantiene in funzione anche dopo avere scollegato la batteria principale. Non è progettata per alimentare la sirena e le luci per molto tempo; il suo scopo è quello di mantenere attivo l'impianto mentre fai dei lavori di manutenzione, per evitare di dover resettare il sistema quando ricolleghi la batteria principale.

    Consulta il manuale d'uso dell'impianto di allarme o quello generale del veicolo per trovare il punto in cui è installata la batteria di scorta e scollegarla.

    Se non trovi la batteria di riserva, alla fine si esaurisce mantenendo scollegata quella principale per un periodo sufficiente. Aspetta che il computer di bordo si azzeri. Il tempo necessario per questa operazione varia ampiamente in base al modello del veicolo.

    Potresti essere costretto a lasciare la batteria scollegata per un'ora, per essere certo che l'impianto d'allarme e la ECU Electronic Control Unit siano indotti a resettarsi a causa della mancata alimentazione elettrica.

    Aprire auto senza chiavi: come fare?

    Already have an account? Sign in here. Prev 1 2 Next Page 1 of 2.

    Recommended Posts. Report post. Posted September 5, Share this post Link to post Share on other sites.

    PitstopAdvisor

    Posted September 5, edited. Manualmente con chiave :lol:. Prova a caricare circa 15 min la batteria con un altra auto. Posted September 6, Create an account or sign in to comment You need to be a member in order to leave a comment Create an account Sign up for a new account in our community.


    Nuovi post