Esthergarvi

Esthergarvi

PROGRAMMI PIRATATI SCARICA

Posted on Author Zolora Posted in Sistema


    Contents
  1. Come scaricare file torrent
  2. I siti migliori in italiano per scaricare software gratis
  3. Un nuovo rischio si aggiunge alla lista per chi usa programmi craccati
  4. E’ pericoloso il software pirata ?

Migliori siti dove scaricare programmi craccati e seriali migliori siti per poter scaricare software pirata, mentre attualmente la tendenza. Duplicare software commerciali è da sempre un reato, ma quand'è che si rischia la galera e quando una multa?. Spesso mi chiedono aiuto nello scaricare materiale piratato. Ecco una Come credo tutti sappiano, usare programmi crackati non è legale. Eppure proprio in rete è possibile scaricare programmi craccati con una importante distinzione tra i programmi piratati in possesso di società.

Nome: programmi piratati
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.59 MB

Parliamoci chiaro: un software per pc e la relativa licenza per l'utilizzo possono arrivare a costare diverse centinaia di euro,somme che non tutti possono permettersi. Da qui la nascita e la diffusione di uno dei fenomeni più "duraturi" di tutti i tempi, i software pirata , reperibili ormai in diversi formati. Emule, Torrent, e le loro diverse versioni, hanno reso facilissimo il download di un software pirata , ed è per questo che le grande aziende come la Microsoft , hanno deciso di tentare d'arginare il problema con la creazione di Windows 10 : un sistema operativo che funziona per applicazioni.

Ma, cosa dice la legge italiana in merito alla pirateria? Sappiamo con certezza che copiare ed usare software pirata è contrario alla legge, quindi : cosa succederebbe se le autorità competenti dovessero individuare un pc, con su istallati software pirata?

No, spesso accade proprio questo.

Invece di procedere per vie legali ti obbligano ad acquistare dei pacchetti. Stanno chiedendo di comunicare a loro tutti i dati della rete aziendale e tutte le licenze intestate. Se non hai ricevuto nulla non preoccuparti.

Come scaricare file torrent

Se ricevi fai quello che ti dicono. Di solito iniziano con mail e poi scrivono il cartaceo senza raccomandata. Io mi sono fermato a quel livello, non so dopo quello farebbero se non si risponde. Si pensava che fosse una truffa, ma all'ennesima richiesta abbiamo sentito un rivenditore e ci hanno confermato che non è affatto una truffa, anzi di rispondere quanto prima.

Non credo sia il caso di vedere eventuali sviluppi legali, anche se i modi della loro richiesta lasciano molto perplessi. Ricordiamoci che loro hanno il coltello dalla parte del manico Se ne è parlato anche qui nel forum. Sicuramente se riceviamo qualcosa risponderemo, anche perché abbiamo due licenze in Subscription regolarmente aggiornate.

Quello che non capisco è cosa richiedono, sanno benissimo la situazione di ogni azienda. Tant'è vero che tempo fa ci hanno contattato per trasformare una vecchia licenza Autocad in abbonamento.

Conta che, essendo andate via le persone che c'erano prima in UT, non sapevamo nemmeno di averla.

I siti migliori in italiano per scaricare software gratis

Quindi perché chiedere dati? Perchè secondo me vogliono legare in maniera ufficiale le licenze alle reti o nodi internet aziendali. Una volta che hanno i dati, al momento che "i furbetti" si collegano Ma le ore di lavoro necessarie a rispondere al questionario poi autodesk te le paga?

Un amico, commerciale nel settore stampi, ha a sua volta amicizie in una sw-h e mi ha raccontato a margine di discorsi più seri che ora, questi ultimi, si fanno vivi tramite avvocati con il monte ore sfruttato dalla licenza craccata o simile e presentano il conto in via "risolutiva". Altrimenti gli avvocati fanno fondo all' artiglieria. Ovviamente c'è ancora modo di craccare quel particolare sw e restare anonimi, ma è sempre più laborioso.

Non che io ne sostenga la pratica, anzi: noi solo licenze pagate, e stringendo la cinghia Alla fine pare che il famoso controllo di Autodesk sia arrivato.

Un nuovo rischio si aggiunge alla lista per chi usa programmi craccati

A me pare strana come cosa, noi abbiamo 2 Subscription regolarmente manutenute. Tra l'altro una delle due non è nemmeno utilizzata.

Anche a voi hanno comunicato la cosa in questo modo? Professione: Progettista credevo Professione: Ingegnere Meccanico Software Purtroppo non è solo Autodesk che fa perdere tempo; mi è appena arrivata un'altra volta una mail da Microsoft con la richiesta di un attività SAM Software Asset Management.

Un inglesismo del cavolo per dire che dobbiamo contare tutte le licenze dei prodotti Microsoft, indentificare tutti i relativi n.

Abbiamo più di 50 PC in azienda, più relativi server, per fare tutto mi ci vorranno giornate di lavoro, non scherzo! Microsoft ci ringrazia in questo modo. E pensare che avevo caldamente raccomandato di far passare tutti ad OpenOffice, ma no, restiamo con MS Office perchè è meglio! Dimenticavo, è assolutamente necessario rispondere entro 2 settimane, altrimenti Devi accedere o registrarti per rispondere qui.

Rischi di esplodere? La risposta — e ti garantisco che potrà lasciarti a bocca aperta — proviene da una sentenza di ieri della Cassazione [1]. Si tratta chiaramente di un reato. In tutti gli altri casi, invece, non è più possibile parlare di reato.

Lo vedremo qui di seguito. La sanzione amministrativa, rispetto a quella penale, non va mai in prescrizione e scatta in automatico, senza prima bisogno di un processo penale.

Il colpevole potrà contestarla nei 30 giorni successivi presentando un ricorso al giudice. Se è chiaro che la detenzione del software non originale è illecita e che trarne profitto è reato, anche la vendita è reato.

Chiunque abusivamente duplica, per trarne profitto, programmi per elaboratore o ai medesimi fini importa, distribuisce, vende, detiene a scopo commerciale o imprenditoriale o concede in locazione programmi contenuti in supporti non contrassegnati dalla Società italiana degli autori ed editori SIAE , è soggetto alla pena della reclusione da sei mesi a tre anni e della multa da euro 2. La pena non è inferiore nel minimo a due anni di reclusione e la multa a euro Corte di Cassazione, sez.

III Penale, sentenza 16 marzo — 4 luglio , n.

E’ pericoloso il software pirata ?

Ricorre per Cassazione E. La società del ricorrente, Cledan s. Il ricorso risulta infondato, perché proposto per vizi della motivazione, con motivi generici e infondati; peraltro articolato in fatto. Sia per il sequestro preventivo e sia per il sequestro probatorio è possibile il ricorso per cassazione unicamente per motivi di violazione di legge e non per vizio di motivazione.

Nel caso di specie i motivi di ricorso sia sulla sussistenza del reato e sia sul fumus del reato risultano proposti per il vizio di motivazione del provvedimento impugnato, art. Invece la società del ricorrente opera nel campo commerciale, come rilevato dal provvedimento impugnato esercente attività di progettazione meccanica ed elettronica nel settore auto motive.

Bulgarella e altri, Rv. Email obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche.

Notify me via e-mail if anyone answers my comment.


Nuovi post