Esthergarvi

Esthergarvi

SCARICARE SIGLA HAPPY DAYS

Posted on Author Nejora Posted in Sistema


    Contents
  1. È morto Norman Gimbel, autore della sigla di "Happy Days"
  2. Happy Days Testo
  3. Canali in evidenza
  4. #playlistdelcuore 50 indimenticabili sigle di telefilm del passato

( Kb e Kb). Queste tre sigle non hanno bisogno di commenti!! Sigle originali di Grattachecca & Fichetto ( Kb, Kb). Happy Days. Sigla tv. Suoneria Happy days - Charles Fox per Cellulari Android o Iphone. download suoneria gratis Scarica la suoneria in formato Mp3 download suoneria gratis. Happy Days è un telefilm per ragazzi e bambini, andato in negli usa per dieci anni dal al le storie sono ambientate negli anni cinquanta e sesssanta. Happy Days - Luca Online - Luca's Internet Website . miglior amico di Richie e inizialmente sarà l'unico dei due a comparire nella sigla iniziale), . Download.

Nome: sigla happy days
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 25.16 MB

Aggiungete le mancanti! Ha scritto per Glamour, Style. Anche se è parlata, vale la sigla di Star Trek? Mi sono impegnato eh. Mariella S. Lo dico eh, qualcosa manca.

Già, conta essere anziani, stavolta.

Happy Days!!! Quanta nostalgia, ogni volta che rivedo qualsiasi situazione, fatto, o altro che mi riporta a questa stupenda serie!! Non ne ho perso nemmeno un solo episodio.

Mi piacevano tutti. Chi più, chi meno. Propri ieri sera, ho rivisto il film Peggy Sue Got Married, e mi ha fatto riflettere su quello che significa tornare indietro nel tempo, e cambiare in meglio la propria vita.

È morto Norman Gimbel, autore della sigla di "Happy Days"

È il solo modo che ho per ritornare indietro nel tempo. Pensate un poco, una persona del , torna indietro nel tempo, con una Maserati De Lorean, capace di viaggiare indietro o avanti nel tempo. Che colpo sarebbe per tutti quelli che lo vedessero a bordo di una simile Auto!

Che effetto sarebbe poter evitare errori che sai che si verificheranno e che potresti vedere con i tuoi occhi senza interagire per alterare i Grandi Eventi! Ma non è possibile. Namarie, Mellyn! Aglaring Vanyar. Il racconto di Alessandro e Lisa Ciao, sono Alessandro e ho i miei enta sulle spalle ma quando rivedo o ripenso alla serie Happy Days è come se il tempo non fosse passato. Ritorno nella dimensione atemporale di quei giorni in cui tutto era positivo e promettente.

Chi non avrebbe voluto annoverare fra i propri familiari i Cunningham, chi non avrebbe desiderato di chiacchierare da Arnold's o di partecipare ad una festa esaltata dal meraviglioso rock n'roll degli anni'50? C'è qualcuno che per una volta non avrebbe voluto tramutarsi in Fonzie o magari anche soltanto parlargli?

Poi abbiamo continuato ad essere presenti, anche quando è cambiato il canale e l'orario di programmazione. Siamo cresciuti ma quei colori, quei suoni, quelle situazioni ce li portiamo vividi nel cuore e nella mente.

A questo punto voglio provare un piccolo gioco:far affiorare dal calderone della memoria, alla rinfusa, gli episodi che preferisco, riferendomi alla trama e non ai titoli.

Ecco lo sapevo sono troppi. Grazie a tutti Alessandro e Lisa da Napoli Il racconto di Andrea Ciao a tutti mi chiamo Andrea ,ho 27 anni,ma nelle vene e nelle mie viscere vivono i ricordi di fine anni '70,quando guardavo happy days con mia zia.

Poteva essere il '79 o forse l' Beh che dire,so cosa sentite anche voi,dopotutto negli anni ottanta andavano Happy Days,B. J McCain e altri. Poi la carica dinamitica dei '50's ,;neon,colori sgargianti,Harleys rombanti,gonnelline,musica da sballo,rock and roll. Che dire che all'epoca il videoregistratore non esisteva allora io registravo con molteplici difficoltà con un registratore di cassette le voci delle puntate premetto che nella sala da pranzo c'erano i miei genitori e in quel momento scattava il coprifuoco nessuno doveva parlare e con la memoria rivedevo in mente le scene viste alcune ore prima, o addirittura giorni prima.

Addirittura qualche tempo fa ho scaricato anche la suoneria e lo messa sul mio telefono,ma purtroppo ho cambiato il telefono e non riesco a trovare il modo per trasferirla. Quanti bei ricordi,sono talmente tanti che starei per ore a raccontare come quando o ed un amico del mio paese Ceprano in prov.

Un grazie di nuovo per questi splendido sito. Ad majora Il racconto di Daniela Ciao a tutti mi chiamo Daniela ho 34 anni e sono praticamente cresciuta insieme ai mitici personaggi per me eroi di Happy Days.

Ancora adesso quando ridanno il telefilm in televesione per me è una gioia poterlo rivedere, e quando non lo trasmettono Ero una bimba quando inizio la serie nel lontano ma da allora non mi persi mai una puntata. Ricordo i pomeriggi trascorsi con mia cugina a guardare Richie Ralph Potsie e Fonzie mangiano panini alla Nutella e sognando di vivere nei mitici anni Il mio sogno più grande???

Avere una bacchetta magica e poter vivere nelle puntate del telefilm! Grazie per questo bellissimo sito dove tutti i "malati" come me di Happy Days possono sognare e ritrovare i loro beniamini con la gioia delle prime puntate. Un bacio a tutti e Happy Days a tutti!!! Lo imitava in tutti i suoi gesti, nel modo di parlare e iniziava ogni suo discorso pronunciando:ehiii!

Il racconto di Daniela Sono Daniela ed ho 43 anni. Ma tutte le sere mi mangiavo mezz'ora del mio tempo limite per vedere Happy Days in tv. La musica, i vestiti, le situazioni del telefilm mi facevano rimpiangere di non essere nata in quegli anni e, soprattutto, di non aver mai conosciuto persone come quelle.

Sono cresciuta, ma ancora amo Fonzie, Ricky, Ralph e tutti gli altri, amo ricordare com'ero e quello che sognavo e speravo per la mia vita Sarete sempre i più mitici!!!!

Il racconto di Elena Ciao, mi chiamo Elena e ho 39 anni Happy Days Guai non essere a casa alle E la sottoscritta Che bei ricordi Ricordi di un'età spensierata, in cui l'unico problema immenso era la scuola Ed i pomeriggi in giro con le amichette credendo di essere già grandi Ma sopratutto quell'appuntamento sicuro, scontato e mai obbligato Le Ricordo che alla fine della prima serie io e mia sorella, più piccola di me, ci siamo messe a piangere davanti al televisore Non c'erano i videoregistratori, non avevamo esperienza futura di repliche su repliche di ogni programma che passa nei palinsesti Cosa ho fatto dalla disperazione?

Ho registrato dal canale Rai della radio le cassette dei film Fa ridere eh adesso sentire una cosa del genere? Sono contenta di aver trovato per caso questo sito Non ricordo bene se fosse il oppure il l'unica cosa sicura era che alle Lymon and the Teenagers.

Anche la mia squadra di calcio risentiva di questa passione e si chiamava HWS '50 Henry Winkler Supporters Scusa, ma la passione mi sta prendendo la mano! Comunque per finirla ho ancora la "fissa" per gli anni '50 doo wop specialmente e l'ho anche trasmessa a mia figlia.

Il racconto di Enrico Carissimo Stefano, innanzitutto devo farti i complimenti per il sito, veramente molto bello e piacevole da vedere, molto ricco di informazioni ed aneddoti. Mi chiamo Enrico, ho 40 anni e a anche io sono un grandissimo fan di Happy Days, ho 25 videocassette di episodi che ho registrato su Italia 1 nel , ho seguito sin dall'inizio questa magnifica serie che andava in onda alle Ricordo le frasi e le espressioni dei ragazzi: gli uau di Fonzie, le risate di Ralph e le sue barzellette, Howard che chiama Mariooooon e Joanie, Richie, Potzie Poi la musica!!!!

Il rock'n'roll che ci diceva quello che erano stati i cinquanta negli States, Fonzie che con il suo magico tocco faceva partire il juke box, Leather Tuscadero splendida Suzie Quatro la "galeotta" che stregava i ragazzi di Arnold's!

Potrei, come puoi ben capire, star qui a scrivere per ore e ore, ma finalmente ho trovato un angolo nello sconfinato modo cibernetico dove rivivere i giorni felici, per questo ti ringrazio e spero che un giorno si possa organizzare qualcosa di grande!!!

Il racconto di Fabio Quando trasmisero per la prima volta questo fantastico telefilm, frequentavo le scuole elementari. A scuola c'erano dei miei compagni che avevano l'album delle figurine. Il mio idolo era, naturalmente Fonzie: A distanza di anni, ogni volta che ci sono le repliche in TV le riguardo con piacere e anche con un filo di nostalgia, ripensando al tempo passato che, purtroppo non torna più.

Grazie a voi che avete creato questo fantastico sito e anche per aver dato a tutti la possibilità di dire la nostra opinione su questo telefilm che, secondo me, è uno dei migliori della televisone. Il racconto di Lucia Ciao, mi chiamo Lucia e sono nata nel Questa serie ha colorato la mia infanzia e non solo. Innanzitutto ricordo la sigla..

LA sera aspettavo quel momento per sognare. Avevamo un piccolo televisore in bianco e nero in cucina ed io pregavo mio padre di farmi vedere il telefilm! Innamorata di Fonzie,ovviamente,della sua moto,del suo giubbotto di pelle. Ma,questa serie mi ricorda la mia dolce amica d'infanzia che ho perso prematuramente pochi anni dopo. Lei amava quanto me la serie,gli attori e le musiche. Sul lato B del 45 giri c'è una canzone tipica anni '50 cantata da "Potsie" se non sbaglio.

La traduzione del titolo è più o meno Mettevo il disco nel mio mangiadischi rosso,si,quello coi buchetti sopra!!

Grazie a tutti gli attori che ne hanno fatto parte. Lucia Il racconto di Manuel Ho 35 anni. In lousiana c'era un ragazzo di colore che voleva diventare un grande chitarrista aveva i mezzi tecnici ma non il colore della pelle sua madre lo aveva sempre incoraggiato tramite centomila sforzi il ragazzo riusci' e finalmente in cartello apparve la scritta : "stasera JOHNNY B.

Manuel Il racconto di Mercurio Ciao ragazzi, mi chiamo Mercurio e ho 39 anni. Sono capitato per caso sul sito e, dopo aver visto e letto "tu dov'eri", non ho potuto far a meno di scrivere.

La serie è comiciata nel lontano , in Italia, e io mi sono perso le prime due puntate perchè i miei guardavano il secondo canale mediaset non esisteva ancora. Avevo già potuto apprezzare film e servizi sugli Anni 50 e sulla musica di quel tempo, ma questa serie televisiva mi ha letteralmente folgorato. Ho cominciato a vederla per caso, alla terza puntata, perchè mi torvavo a cena da una mia zia che, ovviamente, guardava il primo canale. Immagino che dovesse essere destino, i miei dopo qualche battibecco mi dissero che potevo guardare quella stupidaggine se volevo.

Non mi sono fermato a qualche disco e una camicia da bowling, come molti oggi continuano a fare, tanto che i miei genitori, nel lontano , mi hanno regalato la mia prima macchina americana Anni 50, una Chevrolet Bel Air del Ho provato a fare 11 ore di volo solo per poter vedere un gruppo che suonava a Los Angeles, oppure per comprare parti di ricambio per la macchina. Il racconto di Paolo Ciao a tutti. Mi chiamo Paolo, ho 45 anni e dal al ho studiato al Liceo Avogadro di Roma.

Mi ricordo con un pizzico di nostalgia quei pomeriggi di studio in cui ci radunavamo in piccoli gruppi con i compagni di classe e, verso le , ci rilassavamo con Happy Days davanti alla televisione dopo lo studio. Dopo la compagnia si scioglieva e tutti a casa per mangiare in famiglia. Quello che mi colpisce di più è come questi programmi di allora fossero basati sulla normale vita delle famiglie e ti prendessero totalmente. Negli anni successivi ho viaggiato molto, anche per lavoro, e ho visitato tanti paesi, tra cui gli Stati Uniti.

Nel fare un confronto tra allora ed i tempi odierni posso dire che oggi mi sono scocciato di vedere la televisione e non la guardo più con mia moglie abbiamo deciso di avere in casa solo un video con lettore VHS e DVD per vedere i film.

Un caro saluto a tutti, Paolo. Il racconto di Pietro Dov'ero Io? Erano veramente i miei anni felici! Felici e spensierati Mi chiamo Pietro ho 45 anni felicemente sposato con prole 3 figlie a cui ho insegnato ad ascoltare e ad apprezzare Happy days.

Perchè erano gli anni felici? Semplicemente perchè avevo 15 anni,il mondo si stava aprendo a noi ed era un modo fatto di problemi,di incomprensioni di luce e di ombre. Ma c'erano i telefilm di Happy days alle 19,20 su rai1 e prima ancora alle 19,00 su rai2 c'era Goldrake,che ci davano gioia e serenità. Era un rito a casa mia trovarsi alle 19,20 davanti il televisore,con i miei genitori,mio fratello Le puntete trasmesse in replica dei mitici episodi non possono non ricondurmi agli anni dell'adolescenza.

Venivo dai cartoni dell'epoca Goldrake, Mazinga, Capitan Harlock ecc. E' vero, si scimmiottava il wow e l'ehiii di Fonzie, ma erano anche personaggi positivi,forse solo ora ce ne rendiamo conto, al contrario di quello che propinano oggi ai ragazzi, dove si dava risalto a valori importanti, come la famiglia e l'amicizia.

Erano anni difficili, forse non per noi ragazzini, ma ricordo bene quegli anni settanta, terrorizzati dalle brigate rosse, dominati dall'austerity e dalle privazioni, dovute al fatto che in casa lavorava solo mio padre operaio.

Ma nonostante tutto possiamo dire che la nostra generazione è cresciuta felicemente, accontentandosi di quel poco che si aveva, con inculcati i valori che Happy Days insegnava. Questo bellissimo sito è come una macchina del tempo che mi ha fatto tornare indietro di 28 anni, e di questo sono felice e vi ringrazio di cuore.

Happy Days Testo

Ciao, Paolo. Ma io queste cose non le sapevo ancora! Ricordo che vedevamo quasi sempre le puntate serali a casa di Franco e Paola, con Gabriele e Francesco: non si poteva stare a casa a vedere Happy Days da soli.

Era come andare in gita senza portarsi amici e panini. Schubert, Wander Fantasie per piano. Deutschlandlied Inno Tedesco. Dio s'è fatto come noi. Schumann, Concerto per piano, Intermezzo. Don't cry for me, Argentina. Se mi accogli, mio Signore. Don't worry, be happy. Shakira, Whenever whenever. Dov'è Carità e Amore. Sibelius, Finlandia.

È giunta l'ora, Padre, per me.

Singin' in the Rain. È l'ora che pia, la squilla fedel Sister Act. E lucean le stelle. Smetana, Moldava. Emmanuel Inno GMG Space Robot, sigla. Enya, No Holly for Miss Quinn. Spazio , sigla.

Canali in evidenza

Ernani, il Leon di Castiglia. Spiderman, sigla. Esci dalla tua terra. E sono solo un uomo. Star-Spangled Banner Inno statunitense. Star Trek TNG, sigla. La Famiglia Addams. Star Trek Voyager, sigla. Figaro qua, Figaro là Star Wars. Finardi, Extraterestre. Forrest Gump. Stille Nacht Astro del Ciel. Forza Venite Gente, Cantico delle Creature. Strauss junior, Kaiserwalzer. The Flintstones, sigla. Strauss junior, Sul bel Danubio blu.

Fratello Sole, Sorella Luna. Strauss senior, Radetzky Marsche. Strawinskij, L'Uccello di Fuoco. Galaxy Express. La Gazza Ladra, Ouverture. Gershwin, Rapsodia in Blu. Symbolum Ghostbusters, sigla. O Tannenbaum canto natalizio. Gloria a Te, Cristo Gesù. Tanto pé cantà Gluck, Orfeo e Euridice, Danza degli spiriti. Tchaikovsky, Danza della fata dei confetti. Gounod, Faust, Ouverture. God save the Queen. Tchaikovsky, Valzer dei fiori. Goldrake sigla iniziale.

The lion sleeps tonight. Goldrake sigla finale. Ti ringrazio, mio Signore. Grandi cose ha fatto il Signore per noi. Ti saluto, o croce santa.

Grieg, Peer Gynt. Tosca, Vissi d'arte, vissi d'amore. Guglielmo Tell, Ouverture. La Traviata, Brindisi. Haendel, l'Alleluia. La Traviata, Di Provenza il mar. Haendel, Giochi d'acqua, Ouverture.

Il Trovatore, Di quella pira Haendel, Hornpipe. Turandot, Nessun Dorma. Haiducii, Dragostea din tei. Tu scendi dalle stelle. Haleluya tradiz. Tutti insieme appassionatamente, Do re mi. Tutti insieme appassionatamente, Edelweiss. Happy Days, sigla. Tutti insieme appassionatamente, 15 anni. HaTikvah la Speranza, tradiz. Un uomo venuto da molto lontano. Vaughan Williams, Fantasia Tallis. Heigh Ho! Biancaneve e i Sette Nani. Venditti, Grazie Roma. Hello, Dolly! Hevenu Shalom Aleichem tradiz.

Verdi, Messa da Requiem, Incipit. Hobbit Song. Verdi, Messa da Requiem, Ingemisco. Il est nè canto natalizio francese. Verdi, Messa da Requiem, Lacrymosa. Il Signore è la mia salvezza. Verdi, Messa da Requiem, Lux Aeterna. In fondo al mar La Sirenetta. Verdi, Messa da Requiem, Tuba mirum. Indiana Jones. Vespri siciliani, Ouverture. Inno alla gioia Inno Europeo. Vianello, I Watussi. Inno Olimpico. Vinci, Sonata per flauti, Allegro. Vinum bonum et soave. Inno Vaticano. La Vita è Bella.

In notte placida canto natalizio. Vivaldi, le 4 stagioni: la Primavera. Jeeg Robot, sigla. Vivaldi, le 4 stagioni: l'Estate. Jesus Christ Superstar Theme. Vivaldi, le 4 stagioni: l'Autunno.

Jingle Bells. Vivaldi, le 4 stagioni: l'Inverno. Jovanotti, Bella. Jurassic Park. Wagner, La cavalcata delle Valchirie. Lady Oscar, sigla. We Three Kings canto natalizio. La Forza del Destino, Ouverture. What a wonderful world. Las Ketchup, Aserejé. White Christmas. La leggenda del Piave. W la pappa col pomodoro. Lamento di Tristano.

#playlistdelcuore 50 indimenticabili sigle di telefilm del passato

Zorro telefilm Lauzi, La bella tartaruga. Al centro del presente. Davide e Golia. Ancora una volta. Oltre l'invisibile. Guardano lontano. Un'altra umanità. Cerco la tua voce. Hopes of Peace. Vieni qui tra noi. Cosa resta di me. La nostra chance. Lavori in corso. Heaven on their minds. Everything's allright. Strange thing, mistifying. I don't know how to love him.

Damned for all time. Leggi i testi delle più belle arie del musical di Webber e Rice. Tu vuo' fa l'americano. Pigliate 'na pastiglia. O Sarracino.


Nuovi post