Esthergarvi

Esthergarvi

PASKEY MPS SCARICARE

Posted on Author Tet Posted in Software


    MPS Aziende – Admin Desk: accesso ai conti correnti e autorizzazione delle operazioni di pagamento con l'App per iPhone/Android (funzione per l'utente. Per dialogare, direttamente dalla rete e in tempo reale, ​con le banche e le aziende associate. Per saperne di più. Con PasKey aziendaonline è possibile. Per informazioni e assistenza chiama il numero verde gratuito , attivo dalle alle dal lunedì al venerdì, il sabato dalle ore alle Scarica l'app: Siti del gruppo: Gruppo MPS · I tesori dell'arte della Banca · Informazioni legali · Dati sull'intermediario · Privacy · AML-CFT · Sicurezza · Reclami e.

    Nome: paskey mps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 44.17 Megabytes

    App Mobile per Android da scaricare e installare su smartphone o tablet. La versione del programma è disponibile anche per iPhone nella sezione di Apple iOS, ma conviene aggiungere che esiste anche un indirizzo web per la connessione tramite telefonino e tablet ottimizzata per ottenere il massimo delle prestazioni della navigazione senza scaricare e installare il software gratuito con codice utente.

    App MPS home banking Il download dell'applicazione Banca MPS Mobile consente di visitare il menu di gestione per controllare la situazione patrimoniale via accesso all'home internet banking in modo sicuro con il mio Paskey login. Al momento non vedo una versione da scaricare per Windows Phone o BlackBerry, per cui gli utenti che hanno questi modelli di cellulare possono fare la connessione web con il browser, mentre i clienti di un conto corrente sul Monte dei Paschi di Siena muniti di smartphone Android e iPhone, devono semplicemente scaricare il pacchetto del servizio ed effettuare la corretta installazione.

    Cos'è e come funziona il sistema? La filiale di riferimento consegna al cliente gli elementi indispensabili per la mia identificazione tramite il login dell'account da utilizzare online. Di cosa si tratta?

    Il menu di contesto contiene e raggruppa le funzioni di una stessa area funzionale.

    Ci sono 3 tipi di voci: 1. Gruppo raggruppa funzioni o sottogruppi di funzioni omogenee; quando si seleziona, cliccandoci sopra, il menu si espande visualizzando le funzioni componenti; 2. Funzione singola funzione elementare, se si clicca viene avviata all interno dell area dati; 3. Uscita per abbandonare l applicazione; è presente sempre. Questi ultimi, definiti dal Cliente stesso tramite la User di amministrazione, possono infatti visualizzare un qualsiasi sottoinsieme di voci del menu.

    Homepage La Homepage è la prima pagina che viene presentata all utente dopo il collegamento al servizio. Contiene informazioni di carattere generale e riassuntivo della postazione utente.

    Recensioni

    Il menu di contesto dell Home page, MyMenu, è personalizzabile da parte dell utente. L area dati è divisa in riquadri, ognuno dedicato ad un argomento specifico. Possono essere chiusi se presentano nella testata il simbolo 5. Inoltre vengono evidenziate le eventuali distinte non ancora inviate e pronte per la firma. Viene gestita anche la presenza di messaggi sia SL che inviati dalla Banca non letti. L utente amministratore ha la facoltà di rendere non visibile agli utenti secondari il Centro Notifiche.

    Chiavi Elettroniche

    Pagamenti Avvisi in scadenza, 3. Altre Notifiche Scadenza password accesso, Scadenza credenziali firma, Ultima disposizione firmata, Comunicazioni testo libero, Distinte in firma 4. Movimenti Movimenti 5. Uscita E il punto menu da utilizzare per uscire dal servizio. L utente ritorna alla pagina iniziale da cui aveva attivato il collegamento. Per motivi di sicurezza, trascorso un periodo di inoperatività cioè assenza traffico dati tra cliente e Banca superiore ad un limite fissato dal servizio oltre 20 minuti , la sessione di collegamento viene automaticamente interrotta e sarà quindi necessario ripetere l operazione di login.

    Alla prima operazione tentata dall utente dopo tale tempo, il sistema risponde informandolo dell avvenuto scollegamento automatico e lo invita a rientrare. Ridimensionamento carattere E possibile gestire la dimensione del carattere selezionando una delle lettere presenti nelle informazioni sulla postazione, sopra al menu di contesto.

    Selezionando una di queste lettere vengono ridimensionati i caratteri nelle aree di lavoro e nell Home page mentre i menu funzionale e di contesto e le informazioni sulla postazione restano invariati. La dimensione preferita all uscita dall applicazione non viene salvata e deve essere selezionata ad ogni accesso. Il sistema è ottimizzato per il carattere di dimensione normale e scegliendo il carattere piccolo o grande la visualizzazione potrebbe non essere ottimale in tutte le situazioni.

    MyMenu Il primo menu disponibile all utente dopo la fase di autenticazione login è il MyMenu, collegato alla HomePage. Inizialmente contiene una sola voce: Gestisci MyMenu che permette di configurate tale menu con le funzionalità di maggior utilizzo, come una sorta di preferiti.

    Questa funzionalità permette di definire quali funzioni faranno parte del MyMenu, con che descrizione appariranno e con quale ordine. In ogni videata appaiono due icone, sulla destra del titolo, che permetto l impostazione della stessa come punto menu preferito nel MyMenu ovvero di definirla come default per l area funzionale.

    Accedi a PasKey aziendaonline

    Access Keys Molte funzionalità possono essere attivate direttamente dalla tastiera senza necessità di utilizzare il mouse. Per esempio: con il filtro aperto su un elenco, l Invio serve ad applicare il filtro con i parametri impostati, quando il filtro è chiuso l Invio porta al dettaglio della riga.

    Pulsanti Tutte le maschere dalle quali sia possibile effettuare delle operazioni contengono dei pulsanti posizionati nella parte bassa e allineati da sinistra a destra: Una riga di pulsanti ne prevede fino a 6 e nel caso non bastino si utilizzano due righe: Dei pulsanti potrebbero non essere attivi a causa delle condizioni correnti, per esempio per le caratteristiche della riga selezionata.

    In tal caso il pulsante viene visualizzato in grigio e non risulta utilizzabile. Per esempio: A seconda della riga selezionata, l elemento viene cancellato fisicamente oppure archiviato Data-entry Le funzioni di data-entry sono maschere che contengono campi di acquisizione, con le quali, per esempio, si inseriscono le disposizioni. Vengono utilizzate anche in tutti i casi di modifica: in tal caso all apertura, la maschera risulta già compilata.

    Possono contenere un pulsante di conferma dell aggiornamento e uno per l annullamento: Oppure per confermare l operazione ci possono essere due bottoni, uno per salvare ed uscire dalla maschera e uno per salvare e continuare ad inserire dati: In alternativa al tasto annulla, è possibile cambiare funzione passando per il menu. Se i dati non vengono salvati premendo Conferma o Salva, il risultato è il medesimo dell annulla.

    Normalmente tutti i campi di acquisizione sono posizionati in una unica pagina, magari più ampia in lunghezza dell ampiezza dello schermo. In ogni caso alla conferma vengono eseguiti tutti i controlli, compresi quelli di obbligatorietà.

    In caso di errore, l operazione non viene confermata e la videata viene ripresentata con, in testa, un messaggio di errore. Per facilitare la compilazione dei campi necessari, sono messe a disposizione una serie di funzionalità accessorie che semplificano l operatività.

    Per esempio: la selezione veloce, che propone i dati presenti in archivio man mano che si digita il dato descritta più avanti ; la lente di ingrandimento che consente di consultare un archivio e di riportare i dati di interesse nella maschera di data-entry che si sta compilando.

    Per esempio permette di consultare l archivio anagrafico e di riportare i dati di un nominativo quando si sta inserendo una disposizione di pagamento o di incasso. Quando si agisce sulla lente da una videata dispositiva, viene attivato l elenco dell archivio anagrafico con attivo il filtro per ricercare il nominativo di interesse.

    Una volta trovato, si deve spuntare la riga e premere il pulsante torna, per passare alla videata dispositiva con riportati i dati del nominativo.

    Se il filtro seleziona un unico nominativo, questo viene automaticamente riportato nella form senza passare per l elenco anagrafico. Selezione veloce Per il recupero delle informazioni dei destinatari, clienti e fornitori, viene proposto in sovraimpressione l elenco dei primi 10 nominativi trovati in base ai dati inseriti.

    Man mano che si scrive il dato, l elenco viene sempre più ristretto.

    Per ripeterla basta pulire tutti i campi tramite il cancelletto. L esempio visualizzato mostra il recupero di due nominativi a partire dalla digitazione del nominativo. Si poteva tranquillamente partire anche dall IBAN per selezionare il nominativo corretto. Elenco La gestione della maggior parte delle informative e delle dispositive avviene tramite funzioni in formato di elenco. Gli elenchi sono caratterizzati da una colonna di spunta e da una pulsantiera. La colonna di spunta, sempre la prima a sinistra, permette di scegliere le righe alle quali applicare una delle funzioni attivabili dai pulsanti presenti nella barra di fondo, detta pulsantiera.

    La casella presente nella riga di intestazione permette la spunta automatica di tutte le righe visualizzate. I pulsanti della Pulsantiera si attivano quando la funzione corrispondente è applicabile alla riga o alle righe spuntate.

    In tal caso sono visualizzati in colore celeste. Se la funzione non è applicabile allora sono visualizzati in grigio e risultano disattivati.

    Il link presente in corrispondenza della prima colonna dati in figura nella data di creazione viene generalmente utilizzato per la funzione di Zoom, cioè di visualizzazione dettaglio. In questo caso non è necessario spuntare l elemento. Ovviamente il browser stampa quanto scaricato, quindi per stampare tutto l elenco è necessario modificare l ampiezza della pagina impostando tutte nella scelta righe per pagina. Menu Negli elenchi è possibile avviare le funzionalità messe a disposizione dai pulsanti utilizzando il menu contestuale: si tratta di un menu che compare a video premendo il tasto destro del mouse contestuale in corrispondenza di una riga.

    Per garantire un massimo livello di sicurezza, la Password ha una scadenza mensile e ti sarà richiesto di cambiarla una volta al mese. Se è il tuo primo accesso, puoi premere sulla voce Guida al primo accesso e scaricare le procedura guidata con le istruzioni dettagliate. Ubi Banca : collegati al sito Web della banca e premi sulla voce Area clienti presente in alto a destra.

    Che Banca : nella schermata principale del sito Web di Che Banca, fai clic sul pulsante Area clienti presente in alto a destra e seleziona una delle opzioni disponibili tra Clienti Privati e Clienti Business: nel primo caso, inserisci i tuoi dati nei campi Codice cliente il codice di 9 cifre che ti è stato assegnato dalla banca nel momento in cui sei diventato cliente , Data di nascita, Codice di accesso e fai clic sul pulsante Entra; in caso di Clienti Business, se sei Amministratore del conto, digita i tuoi dati di accesso nei campi Codice cliente e Password e pigia sul bottone Accedi, mentre se sei Utente secondario seleziona la scheda relativa e inserisci i tuoi dati nei campi Sia, Codice Utente, Password e premi sul pulsante Accedi per accedere al conto.

    Adesso, digita il Secondo codice segreto e premi nuovamente sul pulsante Accedi e il gioco è fatto. Se sei cliente del gruppo Banco BPM, per accedere al tuo conto corrente collegati al sito bancobpm. Widiba : per accedere al tuo conto Widiba tramite computer, pigia sul pulsante Login in alto a destra, inserisci i tuoi dati di accesso nei campi Username e Password e fai clic sul bottone Entra in Widiba.

    In caso di problemi, puoi chiamare il numero verde Webank : se sei cliente Webank, puoi accedere al tuo conto corrente online tramite computer collegandoti al sito Web della banca, dopodiché clicca sulla voce Accesso clienti in alto a destra, digita i tuoi dati nei campi UserID e Password e premi sul pulsante Entra. Prima di autenticarti, puoi scegliere se accedere per Consultare e disporre o Consultare.

    Fineco : nella schermata principale del sito Web di Fineco, fai clic sul pulsante Accedi collocato in alto a destra, inserisci quindi i tuoi dati nei campi Codice utente e Password e pigia sul bottone Accedi per autenticarti al tuo conto. Se non hai ancora i codici per i servizi online o se è il tuo primo accesso, premi sulle voci Richiedili ora e Attivali ora e segui la procedura guidata.

    Conto Arancio : sei hai attivato il Conto Arancio di Ing Direct, pigia sul pulsante Clienti, inserisci i tuoi dati nei campi Codice cliente e Data di nascita e clicca sul pulsante Avanti, dopodiché inserisci il tuo codice PIN e accedi al conto. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

    Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

    Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.


    Nuovi post