Esthergarvi

Esthergarvi

SCARICARE DRIVER STAMPANTE HP LASERJET 1020

Posted on Author Zuzil Posted in Software


    Contents
  1. Forum Ubuntu-it
  2. Software per la HP Laserjet 1020
  3. I driver per HP LaserJet 1020
  4. Driver per Stampante Hp laserjet 1020

Download dei driver, del firmware e del software più recenti per Stampante HP LaserJet Questo è il sito Web ufficiale di HP dove è possibile rilevare. Scarica l'ultima versione di HP LaserJet Drivers: Una raccolta completa di driver per le stampanti a getto d'inchiostro della serie Incoming search terms: hp laser; driver hp p; https://www driverhp it/​download/driver-per-stampante-hp-laserjet HP LaserJet Drivers, download gratis. HP LaserJet Drivers: Prendi il controllo della tua stampante HP LaserJet I driver HP LaserJet sono​.

Nome: driver stampante hp laserjet 1020
Formato:Fichier D’archive (Driver)
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 31.77 MB

Questa guida vuole essere d'aiuto a quanti di voi hanno riscontrato problemi nell'installazione di una stampante o di una multifunzione HP, per poter disporre delle sue funzionalità più avanzate. Molte volte i problemi nascono per la mancanza dei driver più adatti ed è proprio per questo che andremo ad analizzare a fondo il procedimento di installazione, in modo che a piccoli passi potrete infine disporre della vostra periferica di stampa HP sul sistema Ubuntu installato sul vostro sistema.

L'ultima versione disponibile nel momento in cui scrivo 2. Per averne la certezza è sufficiente consultare la pagina specifica che contiene l'estesa lista di stampanti supportate. Dopo aver individuato nell'elenco il modello della vostra stampante, prestate attenzione al primo parametro, Min. Se la versione installata di HPLIP risulta essere inferiore alla versione minima di cui avete bisogno, proseguite la lettura, altrimenti passate al paragrafo successivo, che riguarda l'installazione della stampante.

Dopo l'aggiornamento, eseguite nuovamente il controllo sopra descritto, per avere il numero di versione HPLIP installata sul vostro sistema e, nel caso non soddisfi ancora i requisiti, continuate la lettura e seguite la procedura manuale. Se invece la versione installata è sufficiente per i vostri scopi, saltate al paragrafo successivo. Installazione della stampante Tramite l'installazione automatica della versione più recente di hplip, oppure digitando il comando "sudo hp-setup", sarete arrivate alla fase saliente della più o meno sofferta installazione.

Ecco un breve riassunto delle operazioni da compiere per poter disporre della stampante HP sul tanto amato sistema Ubuntu. Dopo aver immesso la password di root ed avere quindi visualizzato l'elenco delle stampanti installate sul vostr pc, cliccate sul nome della stampante preferita.

Alla voce "Stampante predefinita", cliccare su "Rendi predefinita". Bene, siamo al termine del procedimento di installazione, non vi resta che configurare al meglio le opzioni di stampa, da questo momento la vostra fedele stampante sarà perfettamente compatibile con Ubuntu. È possibile che alcuni supporti, pure corrispondenti a tutti i criteri esposti in questa guida, non producano risultati soddisfacenti. Prima di acquistare supporti di stampa in grandi quantità, accertarsi che rispettino i requisiti specificati in questa guida e nella HP LaserJet printer family media guide guida ai supporti per stampanti HP LaserJet.

Provare sempre il supporto prima di acquistarne grandi quantità. In questo caso, la riparazione non è coperta dalla garanzia o dal contratto di assistenza HP. Posizionare una busta nel vassoio di alimentazione prioritaria e caricare la carta intestata nel vassoio di alimentazione principale. Per stampare utilizzando l'alimentazione manuale 1.

Posizionare i supporti nel vassoio di alimentazione prioritaria, quindi fare clic su Continue Continua. Per arrestare immediatamente la stampa, rimuovere la carta residua dalla stampante. A questo punto, procedere in uno dei modi seguenti. Applicazione software: generalmente viene visualizzata una finestra di dialogo che consente di annullare il processo di stampa.

Coda di stampa di Windows: se il processo di stampa è in attesa in una coda memoria del computer o in uno spooler di stampa, eliminarlo da qui. Fare clic su Start, Impostazioni e Stampanti o Stampanti e fax. Fare doppio clic sull'icona HP LaserJet per aprire la finestra di dialogo, selezionare il processo di stampa e fare clic su Elimina o Annulla.

Se le spie di stato del pannello di controllo continuano a lampeggiare dopo l'annullamento di un processo di stampa, significa che il computer sta ancora inviando il processo alla stampante. Eliminare il processo dalla coda di stampa oppure attendere che il computer abbia terminato l invio dei dati. La stampante torna allo stato Pronta. ITWW Annullamento di un processo di stampa 15 26 Impostazioni relative alla qualità di stampa Le impostazioni relative alla qualità di stampa consentono di stabilire fattori come il livello di luminosità della stampa e lo stile con cui stampare la grafica.

Consentono inoltre di ottimizzare la qualità della stampa in base al tipo specifico di supporto di stampa utilizzato. Per ulteriori informazioni, vedere Ottimizzazione della qualità di stampa per i diversi tipi di supporti a pagina Le impostazioni possono essere modificate nelle proprietà della stampante, in base al tipo di processo di stampa da eseguire.

Le impostazioni consentite sono: FastRes questa impostazione consente di ottenere una qualità di stampa effettiva di dpi x x 2 dpi con tecnologia HP Resolution Enhancement [REt]. Modalità EconoMode risparmio di toner : il testo viene stampato utilizzando meno toner.

Forum Ubuntu-it

Questa impostazione è utile per la stampa di bozze. Per istruzioni, vedere Proprietà della stampante driver a pagina Dalla scheda Finitura, selezionare l'impostazione della qualità di stampa da utilizzare. NOTA: Non tutte le funzionalità della stampante sono disponibili in tutti i driver o sistemi operativi. Vedere la guida in linea sulle proprietà della stampante driver per informazioni sulla disponibilità di funzioni per il driver selezionato. NOTA: Per modificare le impostazioni relative alla qualità di stampa per tutti i processi di stampa successivi, accedere alle proprietà attraverso il menu Start sulla barra delle applicazioni di Windows.

Per modificare le impostazioni relative alla qualità di stampa soltanto nell'utilizzo corrente dell'applicazione software, accedere alle proprietà attraverso il menu Imposta stampante dell'applicazione utilizzata per stampare.

Per ulteriori informazioni, vedere Proprietà della stampante driver a pagina Capitolo 2 Operazioni di stampa ITWW 27 Ottimizzazione della qualità di stampa per i diversi tipi di supporti Le impostazioni relative ai tipi di supporti controllano la temperatura del fusore della stampante. Per ottimizzare la qualità di stampa, è possibile modificare tali impostazioni in base ai supporti di stampa in uso.

La stampante HP LaserJet fornisce una serie di modalità di stampa che consentono di adattare la stampante ai diversi tipi di supporto.

Software per la HP Laserjet 1020

Le seguenti tabelle forniscono una panoramica delle modalità di stampa del driver. Le indicazioni e le specifiche consentono di selezionare il supporto ottimale per la qualità di stampa e di evitare supporti che potrebbero causare inceppamenti o danni alla stampante. Verificare che la carta sia di buona qualità e che non presenti tagli, incisioni, lacerazioni, macchie, particelle estranee, polvere, stropicciature, fori, bordi ondulati o piegati.

In caso di dubbi sul tipo di carta utilizzata ad esempio, se si tratta di carta fine o riciclata , controllare l etichetta sulla confezione della risma. Alcuni tipi di carta possono provocare problemi nella qualità della stampa, inceppamenti o danni alla stampante. Controllare la stampante e assicurarsi che sia stato selezionato il tipo di supporto appropriato.

Conservare la carta mantenendola in posizione orizzontale e avvolta in un involucro a prova di umidità. Utilizzare una carta più leggera. Utilizzare carta a grana grande.

Inceppamenti o danni alla stampante Tratteggi per il taglio o perforazioni Non utilizzare carta con tratteggi per il taglio o perforata. Problemi nell'alimentazione Bordi sfilacciati Utilizzare carta di buona qualità.

NOTA: La stampante utilizza il calore e la pressione per fondere il toner sulla carta. Accertarsi che la carta colorata o i moduli prestampati utilizzino inchiostri compatibili con la temperatura della stampante. La temperatura massima della stampante è di C per 0,1 secondi. Non utilizzare carta intestata stampata con inchiostri a basse temperature, quali quelli impiegati in alcuni processi di stampa termografica. Non utilizzare carta intestata in rilievo.

Non utilizzare lucidi progettati per stampanti a getto d'inchiostro o per altre stampanti a bassa temperatura.

Utilizzare solo lucidi che siano specifici per l'utilizzo con stampanti HP LaserJet. Struttura di un foglio di etichette Nella scelta delle etichette, valutare la qualità dei seguenti componenti: Adesivo: il materiale adesivo deve rimanere stabile a C, temperatura massima della stampante.

Disposizione: utilizzare solo etichette che non presentano parti esposte. In caso contrario, le etichette potrebbero staccarsi durante la stampa causando gravi inceppamenti. Arricciamento: prima di procedere alla stampa, accertarsi che le etichette siano ben piatte e senza arricciature superiori a 13 mm in ogni direzione.

Condizioni: non utilizzare etichette stropicciate, con bolle d'aria o altri sintomi di distacco dal foglio.

I driver per HP LaserJet 1020

Lucidi I lucidi devono essere in grado di resistere alla temperatura massima raggiunta dalla stampante, ossia C. Buste HP consiglia di stampare le buste utilizzando il vassoio di alimentazione prioritaria. Struttura delle buste La struttura delle buste è un fattore molto importante. Le pieghe dei risvolti possono variare notevolmente, non solo tra le buste di produttori diversi, ma anche tra le buste contenute nella stessa confezione dello stesso produttore. Una buona qualità di stampa sulle buste dipende dalla qualità del supporto utilizzato.

Struttura: prima di procedere alla stampa, accertarsi che le buste siano ben piatte, senza arricciature superiori a 6 mm e senza bolle d'aria. Le buste che incamerano aria possono causare problemi. Non utilizzare buste che contengono graffette, fibbie, legacci, finestre trasparenti, fori, perforazioni, ritagli, materiali sintetici, affrancatura o carta in rilievo.

Non utilizzare buste con adesivi che non richiedono umidificazione, ma per cui basta la pressione per la chiusura. Condizioni: accertarsi che le buste non siano stropicciate, intaccate o danneggiate in altro modo. Assicurarsi che le buste non abbiano adesivo esposto. Formati: i formati delle buste vanno da 90 x mm a x mm.

Buste con giunzioni sui due lati Queste buste presentano giunzioni verticali, anziché diagonali, lungo entrambe le estremità Questo tipo di busta tende a stropicciarsi con maggiore facilità. Accertarsi che le giunzioni ricoprano l intero lato della busta, fino all angolo, come illustrato di seguito. ITWW Indicazioni per l'utilizzo dei supporti 19 30 1 struttura accettabile delle buste 2 struttura non accettabile delle buste Buste con strisce adesive o alette ripiegabili Le buste con strisce adesive a strappo o con più alette ripiegabili devono essere fornite di un tipo di adesivo compatibile con il calore e la pressione generati dalla stampante.

La temperatura massima della stampante è di C. Le strisce adesive e le alette ripiegabili possono provocare stropicciature, arricciature o inceppamenti. Conservazione delle buste Un'adeguata conservazione delle buste contribuisce a ottenere una buona qualità di stampa. Riporre le buste in piano.

Se si formano bolle d'aria al loro interno, le buste si possono stropicciare durante la stampa. Cartoncino e supporti pesanti Utilizzando i vassoi di alimentazione della carta è possibile stampare su molti tipi di cartoncino, comprese le schede e le cartoline.

I risultati di stampa variano a seconda del tipo di cartoncino e di come viene alimentato nella stampante laser. Una carta troppo pesante potrebbe causare problemi di alimentazione e di inserimento nel vassoio di alimentazione, inceppamenti, difficoltà di fusione del toner, qualità di stampa scadente o eccessiva usura meccanica. NOTA: La stampa su carta più pesante potrebbe non essere possibile se non si riempie totalmente il vassoio di alimentazione e se la carta ha una levigatezza di Sheffield.

Struttura: il cartoncino deve essere piatto e privo di arricciamenti superiori a 5 mm. Formati: utilizzare solo cartoncino nel seguente intervallo di formati. Minimo: 76 x mm Massimo: x mm Indicazioni per il cartoncino Impostare i margini ad almeno 2 mm dai bordi. Carta intestata e moduli prestampati La carta intestata è carta di qualità superiore spesso filigranata, a volte in fibra di cotone e che è disponibile in vari colori e finiture, con buste uguali.

I moduli prestampati possono essere in vari tipi di carta, da quella riciclata a quella di qualità superiore.

Molti produttori progettano questi tipi di carta ottimizzandone le proprietà per la stampa laser e pubblicizzandoli come compatibili o garantiti per le stampanti laser. NOTA: Alcune variazioni da pagina a pagina sono normali quando si stampa con stampanti laser.

Queste variazioni non sono visibili su carta normale. Tuttavia, sono visibili su moduli prestampati perché le linee e le caselle sono già posizionate sulle pagine.

Per evitare problemi di utilizzo con i moduli prestampati, la carta in rilievo e la carta intestata, osservare le seguenti indicazioni: Evitare di utilizzare inchiostri a basse temperature, quale quelli impiegati in alcuni processi di stampa termografica.

Utilizzare moduli prestampati e carta intestata stampati mediante stampa offset o incisione. Utilizzare moduli creati con inchiostri resistenti al calore che non si squagliano, vaporizzano o rilasciano emissioni alla temperatura di C per 0,1 secondi. In genere gli inchiostri ossidati o a base d'olio rispettano questo requisito. Attenzione a non modificare la percentuale di umidità dei moduli prestampati e a non utilizzare materiali che possono modificare le proprietà elettriche o di gestione della carta.

Conservare i moduli in un involucro a prova di umidità per prevenire cambiamenti nella percentuale di umidità durante l'immagazzinamento. Evitare di utilizzare moduli prestampati rifiniti o patinati. Evitare di utilizzare carta intestata molto in rilievo.

Evitare carta che abbia una superficie molto testurizzata. Evitare di utilizzare polveri offset o altri materiali che prevengono che i moduli si attacchino l'uno all'altro.

Driver per Stampante Hp laserjet 1020

I formati dei supporti utilizzabili sono: Minimo: 76 x mm Massimo: x mm Supporti HP Le caratteristiche di peso, grana e umidità sono fattori importanti che influiscono sulle prestazioni e sulla qualità di stampa. Per ottenere la migliore qualità di stampa, utilizzare solo supporti di alta qualità specifici per stampanti laser. Per una descrizione dettagliata dei requisiti della carta e dei supporti di stampa, vedere Considerazioni sui supporti di stampa a pagina NOTA: Eseguire sempre una prova di stampa su un campione del supporto prima di acquistarne in grande quantità.

Il fornitore della carta sarà in grado di interpretare i requisiti specificati nel documento HP LaserJet printer family print media guide guida ai supporti per stampanti HP LaserJet numero parte HP. Per ulteriori informazioni, vedere Considerazioni sui supporti di stampa a pagina L'utilizzo dei supporti non conforme alle specifiche della stampante causerà una perdita di qualità della stampa e aumenterà le possibilità di inceppamenti della carta.

Non utilizzare carta troppo ruvida. Non utilizzare carta con ritagli o perforazioni a meno che non si tratti di normale carta perforata con tre fori.

Non utilizzare moduli con più parti. Non utilizzare carta con filigrana se vengono stampati motivi a pieno colore. Per prevenire possibili danni, è necessario evitare l'utilizzo dei seguenti supporti: Non utilizzare supporti con punti metallici. Non utilizzare carta fotografica per stampanti a getto d'inchiostro. Non utilizzare carta in rilievo o patinata che non sia progettata per le temperature del fusore dell'immagine della stampante.

Selezionare i supporti in grado di tollerare temperature di C per 0,1 secondi.


Nuovi post