Esthergarvi

Esthergarvi

SCARICA E CONFIGURARE UTORRENT

Posted on Author Digami Posted in Ufficio


    Guida uTorrent: download uTorrent e configurare uTorrent. di Salvatore Aranzulla. Che lentezza! eMule non è più come una volta: ci sono sempre in agguato. devi verificare la corretta configurazione del router e devi ottimizzare i parametri di download e upload di uTorrent. Una volta installato sul PC uTorrent non è affatto pronto per scaricare: molti commettono l'errore di sfruttare uTorrent così. Hai necessita di installare un programma torrent per scaricare da internet tutti quello che desideri? Segui questa guida uTorrent è un client P2P per il.

    Nome: e configurare utorrent
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 16.61 MB

    Softonic IT 8 anni fa Prima di analizzarlo, vediamo come installare la traduzione italiana. Niente di complicato: dal menu "Options" è possibile scaricare il file che contiene la traduzione dell'interfaccia di uTorrent in parecchie lingue, italiano compreso.

    Questo file deve essere salvato nella stessa cartella in cui è presente il file eseguibile di uTorrent. Una volta eseguita questa operazione, chiudete e riavviate il programma che a questo punto dovrebbe essere in italiano. Passiamo ora a vedere le fondamentali impostazioni di configurazione della connessione. Come tutti i programmi di peer-to-peer, anche uTorrent se non è configurato bene, difficilmente funzionerà bene.

    Si dovrebbe aprire il programma per la gestione del router, ossia della scatolina che consente la connessione al web da parte dei tuoi dispositivi di casa.

    Nel campo nome utente e password scrivi admin e admin, a meno che tu non abbia cambiato manualmente. E ora come fare? D-Link: stessa procedura dei colleghi, cambiano leggermente le scritte delle varie schede e menu.

    Scaricare i file torrent Download di uTorrent Innanzitutto devi provvedere ad effettuare il download di uTorrent sul tuo computer.

    Trovi tutte le istruzioni del caso, sia per Windows che per Mac, proprio qui di seguito. Su Windows Per installare uTorrent sul tuo PC Windows provvedi in primo luogo ad aprire, mediante doppio clic, il file eseguibile utorrent.

    Per maggiori dettagli sul da farsi, puoi fare riferimento alla mia guida su come accedere al router. Superato anche questo "ostacolo", devi individuare la sezione del pannello del router dedicata alla configurazione delle porte e avviare la creazione di una nuova regola. Purtroppo non posso darti istruzioni più precise in quanto ogni marca di router ha un pannello di configurazione strutturato in maniera differente, in ogni caso ti posso dire per sommi capi quello che devi fare.

    Accedi al menu per la configurazione delle porte, che dovrebbe chiamarsi Port mapping, Inoltro porte o qualcosa del genere in alcuni dispositivi questa opzione è "nascosta" nel menu delle opzioni avanzate ; Avvia la creazione di una nuova regola oppure di un Virtual Server personalizzato; Compila il modulo che ti viene proposto immettendo il numero della porta utilizzata da uTorrent nei campi Porta interna e Porta esterna, il valore TCP nel menu relativo al tipo di porta da aprire e l'indirizzo IP del tuo computer nell'apposito campo di testo se non sai qual è, leggi la mia guida su come visualizzare indirizzo IP.

    Client torrent ampiamente compatibile

    Nel campo Nome inserisci un nome qualsiasi da assegnare alla regola che stai creando es. Se qualche passaggio non ti è chiaro oppure non riesci a trovare le opzioni giuste nel menu del tuo router, prova a dare un'occhiata al mio tutorial su come aprire porte uTorrent oppure alle mie guide su come configurare modem Telecom , come configurare modem Infostrada , come configurare modem Fastweb e come configurare modem TP-Link.

    Dopo aver aperto la porta nel router, per verificare che tutto sia andato per il verso giusto, avvia uTorrent e seleziona la voce Configurazione guidata dal menu Opzioni in alto a sinistra.

    Nella finestra che si apre, assicurati che ci sia il segno di spunta accanto alle voci Banda e Rete, seleziona il nome della località più vicina geograficamente nel menu a tendina collocato accanto alla voce Banda e clicca sul pulsante Inizia i test. In questo modo uTorrent verificherà lo stato delle porte nel router, testerà la velocità della connessione Internet e regolerà tutti i suoi parametri in maniera automatica per garantirti il massimo delle prestazioni.

    In caso contrario quindi se al posto dei segni di spunta verdi sono comparse delle croci rosse o una spunta gialla , controlla bene le impostazioni del router, verifica che non ci sia un firewall software che blocca il funzionamento di uTorrent e ripeti il test. Purtroppo la versione Mac di uTorrent non include la funzione di configurazione guidata che ottimizza automaticamente i parametri di download e upload.

    Per regolare in maniera adeguata tutte le impostazioni del programma devi agire "manualmente" seguendo le indicazioni presenti nel mio tutorial su come velocizzare uTorrent Mac.

    Come scaricare file dalla rete BitTorrent Dopo aver "sistemato" le impostazioni di uTorrent puoi passare all'azione, cioè puoi cominciare a scaricare file dalla rete BitTorrent. Ma come fare a trovare i file sulla rete BitTorrent?

    Te lo spiego subito. Per cercare un file sulla rete BitTorrent puoi avvalerti di motori di ricerca e siti Internet che indicizzano tali file e permettono di scaricarli in pochissimi click.

    Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale, digita il nome del file che vuoi trovare sulla rete BitTorrent nell'apposita barra di ricerca e premi il tasto Invio sulla tastiera del tuo PC.

    Nella pagina che si apre, fai click sulla voce Download Torrent from torrentproject.


    Nuovi post